bandiera italiana inno e forconi

 Mah, negli ultimi anni, se non erro grazie a Ciampi, c’è stata una resurrezione del tricolore come simbolo dell’Italia e non dei fascisti della destra parlamentare e extraparlamentare parimenti, come negli anni 70, con relativo ritorno di un inno in cui ci sono espressioni che certamente avevano un significato originale ben diverso e patriottico da quello che la romanità della propaganda fascista mussoliniana ha poi assegnato a espressioni come “stringiamoci a coorte siam pronti alla morte”……

Io ho sempre avuto un senso di fastidio nei confronti di questi simboli patriottici o pseudo tali, appunto perché in famiglia i ricordi del periodo fascista uscivano fuori spesso come l’incubo che i miei genitori avevano dovuto attraversare e sopportare da gente umile e di origine contadina quali erano. Del resto vedere nerboruti calciatori che cantano siam pronti alla morte in una partita di calcio promette esattamente quel che accade abbastanza spesso fuori dagli stadi, quindi inno e tricolore in questo senso mi paiono diseducativi al massimo.

Poi al Parlamento i fascisti eredi degli attentatori ci sono entrati a cavallo di Berlusconi, il loro ignobile condottiero e quindi il significato di bandiera e inno sono tornati alla loro becera origine nazionalista razzista e fascista, un ben triste cammino per i simboli dell’Italia …

E adesso l’uso della bandiera italiana contro o al posto di quella europea peggiorano vieppiù la mia antipatia e il mio disagio di fronte a questo simbolo, che in fondo io non ho mai apprezzato , perché l’ho conosciuto ai tempi di piazza Fontana come estraneo alla mia cultura , dopo averne sentito una rappresentazione poco simpatica in famiglia, dove simboleggiava l’autarchia fascista e le faccette nere del colonialismo.

Adesso bandiera e inno significano no Europa, no euro, autarchia e richiesta di governo totalitario, un cerchio che si chiude da dove era partito. E vabbè, riscopriamo il sessantotto e facciamo sentire ancora la nostra voce contro questa aggressione alla democrazia

senonoraquando ???????????
Alice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...