Grillo e i senatori dissidenti , il massacro

Beppe_Grillo-e1346315633785
EVIDENZA-Grillo-Khomeini
megafono
La libertà dei parlamentari eletti dal popolo nel m5s secondo gurugrillo e Casaleggio , i megafoni di pecore , ma uno vale uno o cosa ?

http://www.huffingtonpost.it/2014/02/20/grillo-dissidenti-nomi-foto_n_4821232.html?1392886584&utm_hp_ref=italy

E su internet fioccano insulti. Sono oltre mille i commenti sotto il post del blog di Beppe Grillo in cui si denuncia il “fuoco amico” dei 4 senatori dissenzienti nei confronti del modo in cui Grillo ha condotto ieri la consultazione con Renzi. E, come sempre, la base è divisa anche se sono prevalenti i commenti contrari e gli insulti ai 4 senatori. “Dimettersi è la strada, non buttarsi nel gruppo misto… è li che vogliono andare?? gentaglia!!” scrive Lello ed anche Carlo sottoscrive: “Questi 4 dovrebbero avere almeno la dignità di togliersi dai piedi. Faranno la fine di Favia e della Salsi… Personaggi ridicoli che non caga più nessuno”.

Ottaviano Augusto (così la firma) non usa giri di parole: Orellana? “è una carriola di letame di porco”. Giorgio è risolutivo: “Fuori. Oggi. Subito”. Federico la butta sulla solita questione delle indennità: ” chiaro che l’unico motivo per le loro panzane è che lo stipendio a 5Stelle gli va stretto”. Luca invece li difende: “Fuoco amico ? Non capisco” ed anche Walter L., tra gli altri, ironizza: “Guai a criticare la Nostra Voce”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...