Governo Renzi: il gender gap tra le donne dentro al Palazzo e quelle fuori

 ministre-di-renzi

Dal Fatto Quotidiano del 23 febbraio 2014

Ci sono donne e donne. Quelle che siedono nel Palazzi della politica e quelle che stanno  fuori. Il primo governo Renzi ha otto ministre e otto ministri ma nessun ministero perpolitiche di genere e pari opportunità, come era stato richiesto fortemente dalle donne che stanno  fuori dai Palazzi, quelle dei  movimenti e delle associazioni che con le discriminazioni di genere  fanno i conti tutti i giorni.

Alle donne in carica nell’Esecutivo, il neo-presidente del consiglio Matteo Renzi ha offerto le pari opportunità delle ‘quote rosa‘ ma che cosa farà il suo governo per le donne fuori dal Palazzo? In una situazione drammatica per le donne, particolarmente colpite dalla crisi economica e culturale, non è apprezzabile la scelta di prescindere da un ministero dedicato alle politiche di genere con finanziamenti da investire in interventi politici efficaci. La violenza…

View original post 365 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.