nel mondo controverso del voto di scambio sui social networks

DSC_1145 small plant in a dry ditch

334 visualizzazioni, 35 preferiti,24 commenti, iscritta a 56 gruppi

Ho scelto alcune foto, tra cui quella di un fotografo che si dichiara professionista nella sua presentazione, uno che fa anche foto di nudi di modelle professioniste , come si vede dal suo sito , e poi le ho paragonate , noterete sotto  a ciascuna foto il numero di visualizzazioni , di faves , o favoriti, di commenti e di gruppi a cui la foto è stata iscritta e spero che vi facciate un’idea di come funziona il sistema di scambio dei voti su Flickr così come su ogni altro social, insisto che il talento non sia esattamente ciò che questo modo di funzionare della rete metta in evidenza, bensì i favori, le amicizie , le raccomandazioni ed i parenti, tutto ciò che in altre parole verrebbe dichiarato voto di scambio o alle volte anche corruzione, ma è così che funziona il pianeta web , the Internet è davvero una tela di ragno dove tutto conta fuorché la capacità, il talento, la creatività , per fortuna non sempre è così, ma in altissima percentuale è così

Cercate di indovinare quali siano le mie foto e ingranditele e poi ingrandite quella del ‘ professionista ‘ e vedrete la differenza di qualità.

DSC_1041-001

171 visualizz. 35 pref. 9 comm. 39 gruppi

It's spring - I can prove it :-)

1450 visualizz. 109 pref. 18 comm. 353 gruppi

DSC_1083 I  stopped the car on a country road and literally dived , with dozens of bees,  into this small tree grown in a dried ditch

433visualizz. 35 pref. 12 comm . 39 gruppi

DSC_1800 macro ecology, roadside  tree with flowers full of what we breathe after days without rain, to be enlarged

259 visualizz.  34 pref. 1 comm. 13 gruppi

DSC_1050 small tree in a dry ditch

480 visualizz. 36 pref . 10 comm. 68 gruppi

In altre parole più ci si iscrive ai gruppi e più si hanno voti. C’è poi un numero impressionante di flickerers che prende più di 100 faves per ogni cosa che pubblichi, iscritto che sia o no ai gruppi , sia che le foto siano bellissime sia che siano degli orrendi sfocatissimi sgorbi….. e qui la faccenda si fa seria, perché ci sono persone che hanno migliaia di  visualizzazioni, parlo di decine di migliaia , per ogni foto che pubblicano , se pure assolutamente insignificanti e orrende, tipo uno che fotografa ossessivamente una signora anziana che sale e scende le scale, sarà sua zia o sua madre o la suocera ? a meno che da giovane non avesse molti clienti in qualche dubbia professione, mah!!?   e robe simili , la mia meraviglia è genuinamente assoluta rispetto a questi fenomeni … davvero sconcertanti !

Vi faccio qui sotto  un esempio di come si possa promuovere la propria foto su Flickr, inserirla in più gruppi è un sistema, soprattutto se sono gruppi specifici che trattano pochi argomenti , poi ce ne sono altri, tipo postarle in certi orari, verso sera, per esempio, quando la gente è a casa più frequentemente, poi avere dei commenti è una vera manna, si può sempre rispondere o ringraziare chi li ha fatti, il che fa riapparire la propria immagine ….insomma una serie di trucchetti più o meno miserabili a cui ci si riduce pur di far vedere le proprie immagini , una vera malattia….. vabbè, sono malata , ma lo so, state certi !!!!!

La foto è secondo me di qualità media , né bellissima né brutta e quindi, vedendo che nessuno se la guardava, l’ho inserita in un gran numero di gruppi.

 

DSC_9917 friends , in my garden

pubblicata sabato mattina verso le dieci e trenta, alla sera, ore 22,53  senza essere stata inserita in alcun gruppo visualizzazioni  118,     18 favoriti , nessun commento, il giorno successivo, domenica, alle 23.50 del 28 marzo 2015 la mia foto, iscritta per disperazione a 111 gruppi, ha avuto 501 visualizzazioni, 42 favoriti e 12 commenti… che dire ? Di sicuro non sono le decine di migliaia della suocera dal didietro flaccido, ma per me è poi sempre una conquista, pagata al prezzo di ore di computer a premiare foto spesso molto più insignificanti e brutte della mia. Così va il mondo , evidentemente !

E non scordatevi che dei geni tipo Otto Magus di cui ho pubblicato qualche foto hanno pochissime visualizzazioni !

Annunci

3 risposte a “nel mondo controverso del voto di scambio sui social networks

  1. …io ho capito che le logiche dei social sono molto diverse da ciò che si intende comunemente con la parola “logica”. I likes (il loro numero) non mi è mai troppo interessato. So di non essere un fotografo e mi aspetto dai miei lettori, più un rimando emozionale, che un like. D’altra parte innanzi tutto fotografo “per me”, nel senso che le fotografie che “creo”, nascono più per comunicare qualcosa che vive nel mio cuore, che per colpire gruppi che magari poi non si soffermano nemmeno a capire cosa hai voluto dire o rappresentare… Il tuo articolo l’ho trovato interessante ed ancora mi conferma che in fondo i social hanno un limite incredibile. Quello di non essere personali. Quasi per nulla. Grazie!

  2. Ormai per me questo è diventato un lavoro, o quasi un’ossessione e mi pare di averlo dichiarato apertamente e quindi a me fa piacere se le mie foto piacciono e vengono premiate in qualche modo, visto che ci lavoro tantissimo, se le facessi solo per me non starei a pubblicarle , intanto , non ho tra l’altro secondi fini, tipo la vendita, che secondo me invece probabilmente è lo scopo di altri ‘professionisti’ che si mascherano da dilettanti in qualche caso su Flickr. Per mia fortuna non mi serve più di quello che ho, è più che abbastanza , quindi l’unica soddisfazione che posso avere è pubblicare le mie foto e sperare che piacciano anche a qualcun altro, oltre che a me. E’ un hobby full time che mi posso permettere di coltivare, visto che sono in pensione e il mio hobby precedente era fare puzzles , quindi mal che vada con queste foto cerco di comunicare quel che sono e la mia voglia di bellezza e di colore almeno a qualcuno. Comunque lo sai che sono secoli che faccio foto, ma adesso sto facendo cose diverse da quelle da cui sono partita, mi sto evolvendo e sto usando più fantasia che tecnica e mi piace farlo, questo per me, ma se piace anche a qualcun altro mica mi dà fastidio !

    • e ti aggiungo una cosa, che se tu pubblicassi le tue foto su Flickr, già essendo su Facebook coi tuoi followers e avendo parecchi followers del tuo blog, partiresti mille volte avvantaggiato su di me che se ho fortuna arrivo a trenta likes o 50 e otterresti centinaia di likes alla prima foto che metti, bella o brutta che fosse. Ovviamente non ti accorgeresti nemmeno che esistono dei gruppi perché non ne avresti bisogno proprio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...