Attentati di Parigi: emozioni comuni e riflessioni di buon senso (quando il buon senso spesso manca)

Non c’è molto altro da dire sulla comunicazione in questi brutti giorni , giuste e condivisibili osservazioni , molto moderate, tra l’altro

D I S . A M B . I G U A N D O

Sangue su Parigi, di Attilio Del Giudice

Non sono esperta di terrorismo internazionale, né tanto meno di integralismo islamico e Medio Oriente. Perciò mi limito a condividere – con tutta l’umiltà e il pudore del caso – alcune riflessioni, inevitabilmente intrise di emozioni negative, che ho vissuto in questi giorni dopo i sanguinosi fatti di Parigi, più come persona che come studiosa e docente universitaria:

View original post 572 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...