chi semina odio raccoglie potere (e soldi)


26 marzo 2017 , considerazioni sulla giornata epocale di ieri

il papa ieri ha aperto gli occhi dei cristiani al mondo e Salvini che per sicurezza di dimostrare la cristianità italiota vorrebbe i crocefissi anche nei cessi è andato a Lampedusa a difendere i patri confini , che paradosso tra due esseri umani , uno grandioso e universale, l’altro un topo di fogna che eccita la paura , mi sono pure sentita Di Maio fare simili pensate .
Per approfittare di un’Europa da cui si vuole però uscire , la destra nazionalista si nutre della paura che crea volutamente per poi accusare come al solito l’Europa. Quando sento chi ha spogliato Roma più di ogni altro, Alemanno , detto anche AleDanno , sbraitare contro l’Europa , penso solo che lui e i suoi vogliano avere le mani libere per amici e solidali di spogliare e sfruttare ancora a loro piacimento questo paese prosciugato dalla corruzione e dal familismo. La paura e l’antieuropeismo servono solo a questo , chi li evoca in continuazione vuole il potere per avere le mani libere di perseguire senza controllo di alcun genere i suoi loschi obiettivi .
Chi semina odio acquista potere ( e soldi ) e il papa ieri lo ha spiegato bene a chi vuole essere un vero cristiano o semplicemente una brava persona : C’è chi specula sui poveri e i migranti per provocare frattura e divisione

Annunci

3 risposte a “chi semina odio raccoglie potere (e soldi)

  1. Proprio così, Alice…
    Grazie per la riflessione.

    Vicky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...