Archivi tag: Grillo narcisista

Grillo narcisista giullare cibernetico chiede di votare con la pancia

 

che iddio se esiste ci salvi da questo narcisista cibernetico mascherato da comico che vuole trascinare questo paese nei suoi deliri di onnipotenza , quest’uomo che vive e prospera finanziariamente sul web con la Casaleggio & associati e promette sicurezza alle borse è ancora più pericoloso , coi suoi balilla , del vecchio Berlusconi pifferaio magico, mal ce ne incolga se l’ennesimo pifferaio che chiede di votare con la pancia è anche l’idiota che guidando con la pancia ha fatto cadere in un burrone una famiglia intera, farà lo stesso con questo paese, per soddisfare il suo ego narcisista e anche le sue tasche di principe rospo del web , le lobby del web ringraziano, il grande fratello farà vincere la pancia , ma quel che viene dalla pancia non è pensiero, è sempre e solo m..rda !

http://www.huffingtonpost.it/2016/11/26/grillo-votate-con-la-pancia-referendum-_n_13250584.html

Grillo è un narcisista come Berlusconi e Renzi

grillo-renzi-berlusconi-131029173038_medium

http://www.glialtrionline.it/2014/02/25/renzi-riprende-i-linguaggi-di-berlusconi-e-grillo-ma-la-maggioranza-e-quella-della-vecchia-politica/

http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cultura-e-spettacoli/12_dicembre_20/narcisismo-cinque-stelle-bergamo-psicoterapeuta-barbetta-2113242506103.shtml
Perché da Grillo?
«Perché Grillo rappresenta quello che io chiamo ” totalitarismo sublime”, un fenomeno abbastanza recente in cui c’è un capo carismatico e narcisistico che si esprime con boutade, affermazioni e smargiassate, e il suo linguaggio pesante viene assunto anche dal resto della popolazione fino a diventare linguaggio comune. E grazie a questo riesce a ottenere un consenso vasto. Grillo riproduce in modo ancora più radicale i comportamenti di Bossi, Berlusconi o Di Pietro: si passa dalla protesta all’urlo, all’insulto alla barzelletta. E alle espulsioni brutali di questi giorni che sembra il Pci degli anni Cinquanta. C’è una dialettica tra fenomeno isterico di massa e un capo narcisista che costruisce questo fenomeno e poi lo sfrutta. Grillo è interessante anche perché il fenomeno si sta producendo all’interno di un’area politica che non propriamente di destra».

http://www.psicologiacritica.it/il-se-glorioso-del-manager-narcisista-e-corrotto/

narcisismo